Il Logo del Comune La nuova Sede Municipale La Basilica Una veduta del Borgo Antico: via Pizzoli Il pozzo della Madonna Villa Venisti
Home > Raccolta differenziata porta a porta

Differenziata porta a porta: si comincia lunedì 3 aprile Domenica “Villaggio Verde” per festeggiare l’inizio del servizio


Differenziata porta a porta: a Capurso si comincia lunedì 3 aprile. Domenica 2, per festeggiare l’avvio del servizio, grande festa con giochi di informazione e sensibilizzazione nel Villaggio Verde. Appuntamento dalle 9.30 alle 13.30 nel parco accanto alla Biblioteca Comunale. Per l’occasione il vicino eco-point sarà aperto eccezionalmente.

I cittadini che vorranno avere ulteriori informazioni sul nuovo servizio o su come differenziare potranno incontrare le facilitatrici ambientali in questo spazio interamente dedicato all’ecologia. Saranno distribuiti materiali informativi e consigli, oltre che avvicinare i bambini ai temi dell’ecologia grazie ai giochi “L’ABC della differenziata” ed “Impariamo a differenziare”, laboratori eco-green “Colorami”, gonfiabili e gadget a loro dedicati.

“In questi due mesi, grazie al supporto di ERCAV, che a Capurso si occupa del servizio di igiene urbana, abbiamo messo in campo molte azioni di comunicazione per arrivare a tutti i cittadini e promuovere la cultura della raccolta differenziata. – ha detto il sindaco, Francesco Crudele - Abbiamo innanzitutto inviato una lettera di presentazione del servizio, spiegato vantaggi e dettagli tecnici in uno speciale magazine comunale dedicato al servizio di igiene urbana, organizzato incontri con le associazioni di categoria, le famiglie, i commercianti, i cittadini. Inoltre con il passaggio dei facilitatori ambientali al momento della consegna dei kit ne abbiamo spiegato il funzionamento e distribuito calendari di raccolta, vademecum cosa si/cosa no ed eco vocabolari. Grande è stata la partecipazione e stimolante l’interazione. Abbiamo risposto alle domande anche tramite i social network e pubblicato video clip per fugare i dubbi.”

Le attività di sensibilizzazione proseguiranno con L’isola Ecologica, nell’Area Mercatale il 10 ed il 24 aprile, l’8 ed il 22 maggio, il 5 ed il 19 giugno.

È a disposizione degli utenti un numero verde 800 84 62 66 (attivo dal lunedì al sabato, dalle ore 6 alle ore 12) utile per prenotare i servizi di raccolta a domicilio di ingombranti, RAEE, pannolini e pannoloni o ricevere chiarimenti sul nuovo servizio.

Bari, 31 marzo 2017

 Scarica la Locandina

Descrizione tecnica del servizio porta a porta

Il 3 aprile 2017 parte il futuro di Capurso: si avvia il servizio di raccolta rifiuti "porta a porta".

Nel mese precedente riceverete presso le Vs. abitazioni il kit per il corretto conferimento dei rifiuti:
i "facilitatori ambientali", dotati di apposita divisa di riconoscimento, vi consegneranno le pattumelle, il calendario settimanale per ricordare i giorni dedicati ad ogni frazione di rifiuto e un eco-vocabolario per chiarire dubbi e perplessità.
In caso di Vs. assenza riceverete una cartolina e potrete incontrarci presso l'eco-point della biblioteca comunale, per ritirare i kit a voi destinati.
E' a Vs. disposizione il numero verde 800 84 62 66 (attivo dal lunedi al sabato, dalle ore 6 alle ore 12) utile per portare i servizi di raccolta a domicilio ingombranti, RAEE, pannolini e pannoloni o ricevere chiarimenti sul nuovo servizio di igiene urbana.

 Scarica la Locandina

Scarica la Locandina



file pdf Comunicato Stampa

Comunicazione del Sindaco

Caro concittadino,

l'anno 2017 porterà a Capurso un'importante novità: l'avvio del servizio di igiene urbana con la modalità "porta a porta".
Questo cambiamento epocale consentirà:
  • di semplificarci la vita separando i rifiuti domestici e depositandoli comodamente all'esterno delle nostre abitazioni;
  • di diminuire sensibilmente la quantità di rifiuti da smaltire in discarica;
  • di migliorare l'aspetto della notrta città allineandolo agli altri "Borghi Autentici d'Italia", circuito di promozione territoriale a cui orgogliosamente apparteniamo.
Il serizio di raccolta dei rifiuti organizzato in questo modo comporterà sicuramente un maggiore impegno e un'assunzione di responsabilità da parte di tutti noi, ma vorrei sottolineare anche molti vantaggi che ne deriveranno:
  • l'eliminazione dei cassonetti dalle strade con il recupero di spazi da destinare ad arredo urbano e parcheggi;
  • il miglioramento delle condizioni ambientali attraverso la diminuzione sensibile dei cattivi odori, in p articolare nei mesi estivi;
  • la conclusione del triste fenomento del "turismo dei rifiuti" dai paesi vicini, conseguenza dell'eliminazione dei cassonetti dal nostro territorio comunale;
  • la diminuzione dell'inquinamento attraverso comportamenti coerenti da parte di noi cittadini e un maggiore controllo da parte della Polizia Locale.
Alla luce di quanto detto, possiamo affermare che il 2017 sarà un anno importante per tutti noi, perchè la buona riuscita del "porta a porta" rivelerà il buon livello di coscienza ecologica e di responsabilità civica della nostra comunità.
Assicuro che l'avvio del nuovo servizio sarà preceduto da un'adeguata campagna informativa.
Dimostreremo che partendo ultimi tra i paesi del nostro Ambito di Raccolta Ottimale, sapremo capitalizzare al massimo l'esperienza degli altri comuni che hanno già avviato il "porta a porta", traendo utili indicazioni per organizzare al meglio il nostro servizio.

Sono certo di poter contare sulla collaborazione di voi tutti!
Il Sindaco
file pdf Lettera del Sindaco in formato .Pdf